GIOCONDA al Festival dei Diritti Umani 2018

 

Il Festival dei Diritti Umani 2018, dedicato alla Terra, “Una. Per Tutti. Non per pochi” si è svolto a Milano dal 20 al 24 marzo.

Il Festival nasce per far emergere conoscenza e cultura sul tema dei diritti umani. Sono state utilizzate diverse forme espressive per raggiungere diversi gruppi di persone: film, documentari, dibattiti, testimonianze di esperti, musica e grafica. I format pianificati per i sei giorni di eventi sono stati ideati per raggiungere la miglior interazione possibile con studenti delle scuole medie, superiori e universitari.

 

Due scuole di GIOCONDA sono state invitate collegandosi via Skype durante i dibattiti.

 

Il secondo giorno, 21 marzo, la mattinata è stata dedicata a un dibattito tra gli studenti. L’Istituto Tecnico Allievi di Terni ha partecipato. Gli studenti stanno lavorando attraverso gli strumenti messi a disposizione da GIOCONDA sull’inquinamento dell’aria e partecipando alla pianificazione urbana. Nella conferenza di Milano hanno parlato delle loro attività e delle proposte che stanno mettendo a punto.

http://festivaldirittiumani.it/edu-streaming-21-marzo-2018/ (min. 43)

Il quarto giorno, il 23 marzo, il dibattito verteva sui fenomeni climatici estremi, che distruggono le economie e le società più fragili. Ribilanciare il clima vuol dire quindi agire sui diritti umani. riscoprire conoscenze antiche aiuta a prevenire il trasferimento di milioni di persone verso le metropoli.

Durante il dibattito tre studenti dell’Istituto Tecnico di Ferrara Copernico Carpeggiani hanno presentato il loro lavoro in corso con GIOCONDA sull’uso dell’energia e le proposte per diminuire i consumi.

http://festivaldirittiumani.it/edu-streaming-del-23-marzo/  (min. 50)